sabato 22 febbraio 2003

domenica 16 febbraio 2003

il mio listone


  1. Antonello Venditti – Ci vorrebbe un amico (cantata come la cantava Daniela alle gite)
  2. Bjork – It’s oh so quiet (perchè l’amore a volte è come un musical)
  3. Bluvertigo - Cieli neri (l’estate del 1998 e i tre concerti tre)
  4. Bon Jovi – Bad medicine (febbri adolescenziali e il concerto ad Assago con Loretta)
  5. Carmen Consoli – In bianco e nero (con dedica alla mia mamma)
  6. Casino Royale – Cose difficili (all’università)
  7. David Bowie – Rebel rebel (ma perché duca bianco?)
  8. Elton John – Blue eyes (il tormentone di Laura)
  9. Elton John – Sorry seems to be the hardest word (la canzone del saggio di danza moderna alla sagra del paese – un’onta insuperata)
  10. Europe – The final countdown (quando ci passavamo lo spartito alle lezioni di pianoforte)
  11. Faith No More – Epic (cercasi mike patton disperatamente)
  12. Francesco de Gregori – La donna cannone (io?)
  13. Franco Battiato – La cura (ma esiste un amore così?)
  14. Gianna Nannini – Bello e impossibile (la mia seconda cassetta da “grande”)
  15. Goran Bregovic – Kalashnikov (cantata e ballata al concerto di San Daniele)
  16. Guns n’ Roses – Paradise city (febbri adolescenziali e il loro concerto alla radio il giorno del mio diciottesimo compleanno)
  17. I cavalieri del Re – Lady Oscar (da piccola era il mio mito ma non mi ero accorta che la protagonista era bisessuale!)
  18. Iggy Pop – Passenger (il vecchio iggy…) 
  19. Louis Armstrong – What a wonderful world (mi emoziono sempre quando la sento)
  20. Luca Carboni – Vieni a vivere con me (a 13 anni in vacanza con Elena nella soffitta della nonna)
  21. Manu Chao – Clandestino (alla festa nell’hotel in slovenia)
  22. Michael Jackson – Beat It (quand’era ancora nero!)
  23. Miguel Bosè – A che serve la notte (subito dopo lo Zecchino d’oro, la mia prima cassetta “da grande”)
  24. Moonriver (la canzone di Colazione da Tiffany: Lulamy e il gatto Gatto… snif!)
  25. Neffa – Aspettando il sole (nell’appartamento di Teresa…)
  26. Nirvana – Smells like teen spirit (febbri adolescenziali, maglioni finto-rattoppati e nostalgia di Kurt)
  27. Paola Turci – Volo così (perché a volte fa bene volare via per un po’ e per il bel concerto di venerdì scorso)
  28. Prince – Kiss (ma potrei fare una lista a parte solo per l’omino di Minneapolis)
  29. Rolling Stones – You can’t always get what you want (diomio, non è forse vero?)
  30. Sting – Mad about you (che piaceva tanto a Thomas) 
  31. Vinicio Capossela – Resto qua (Vinicio… grazie di esistere)

hello splinder

si potrebbe dire che ho aperto questo blog solo per pubblicare il listone con le 31 canzoni... in realtà era già da un po' che meditavo di aprire un blog dove raccontare qualcosa di più personale, e oggi ho deciso di buttarmi. speriamo bene! ciao per ora.